CHI SIAMO
NET DALLA PARTE DEGLI ANIMALI
English version
Cerca:
Contatti e sedi
Progetti transnazionali
 
 
Stampa pagina Stampa pagina
Richiesta Informazioni
 
 
 
 

Il progetto Restart 3 affronterà alcuni dei molteplici e complessi ostacoli all'occupazione affrontato dai cittadini più vulnerabili d'Europa - le persone con disabilità; le persone che devono affrontare difficoltà economici, compresi i giovani e le persone che affrontano ostacoli culturali, come i lavoratori migranti; le persone con problemi di salute e le persone con ostacoli sociali, come ad esempio i genitori single - adattando il programma innovativo e accreditato Restart di inserimento professionale, per fornire un sostegno mirato a ciascun gruppo in Irlanda del Nord, Italia, Polonia e Spagna, rispettivamente.

Sviluppato in Irlanda del Nord, in risposta alle esigenze dei genitori single Restart combina: lavoro di gruppo, life coaching individuali, un inserimento lavorativo, un aiuto pratico con la stesura del CV e la ricerca di lavoro, con consigli sulle finanze personali, l'assistenza all'infanzia e problemi di trasporto. E 'stato già adattato con successo per utilizzarlo con i genitori single in 7 paesi europei (tra cui la Polonia e l'Italia) attraverso l'implementazione di successo di due progetti europei distinti finanziati attraverso il programma Leonardo Da Vinci LLP Restart (2010-2012) e Restart 2 ( 2012-2014).

Il progetto Restart 3 vedrà Restart adattato per l'uso con altri gruppi svantaggiati: le persone con disabilità in Irlanda del Nord, le persone provenienti da un contesto migratorio in Polonia, i giovani in Italia e i genitori single in Spagna, tutti gruppi target ad alto rischio di essere esclusi dall'istruzione , la formazione, l'occupazione e la piena partecipazione alla società. Il progetto cerca di implementare i risultati di adattamento e di valutazione dai Restart precedenti 1 & 2 e seguirà una metodologia simile portando quindi un valore aggiunto al nuovo progetto in termini di conoscenze di base e di esperienza in Europa del Lead Partner dell’Irlanda del Nord Possibilities, utilizzando una metodologia di successo già testata. Ha forti legami con la strategia Europa 2020, garantendo che le persone più vulnerabili della società - le persone con disabilità, i migranti, i giovani e le famiglie monoparentali non siano lasciati ai margini della società e quindi non siano ulteriormente esclusi.

Il progetto si riferisce direttamente agli obiettivi di equità e inclusione di Erasmus +, promuovendo e facilitando l'accesso alle opportunità del mercato del lavoro, di formazione e di mobilità per i cittadini provenienti da contesti svantaggiati ad alto rischio di esclusione.

the video https://www.youtube.com/watch?v=YnsU5-dCDUI

 
© 2009 Associazione Net • e-mail: info@associazionenet.it •  Note legali